kodali

Il sistema Kodaly è un metodo educativo compiutamente strutturato apprezzato in tutto il mondo, nonché inserito tra i patrimoni orali e immateriali dell’UNESCO, sottolineando la necessità di una formazione musicale pubblica e attiva nell’istruzione scolastica.

 

Si basa:

- sull’interpretazione kironomica della scala, ossia conferisce ad una posizione e altezza diversa della mano un suono e riesce a far cantare l’allievo (ed eventualmente il corista) una serie di melodie e intervalli in poco tempo.

- sulla solmisazione: relazioni che i suoni stabiliscono tra di loro, scostandosi dunque dal solfeggio classico.

Docente

Eleonora Lombardo

Info

istantanea.teatro@gmail.com