• Facebook
  • Instagram
  • Vimeo
  • Twitter
GDPR e aggiornamento dell’Informativa Privacy
Il 25/05/2018 è entrato in vigore il nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati (GDPR - Regolamento UE 2016/679). In accordo con le nuove disposizioni, potremo utilizzare i tuoi dati personali soltanto previa autorizzazione. Iscrivendoti alla newsletter di Istantanea Teatro ci permetterai di utilizzare i tuoi dati (nome, indirizzo e-mail) esclusivamente per comunicarti gli aggiornamenti relativi alle nostre attività. I tuoi dati non saranno divulgati a terzi. Potrai disiscriverti dalla nostra newsletter in qualsiasi momento cliccando sul link indicato in fondo alle e-mail.

STONATA DA CAMERA

Varietà di note e parole

 

diretto e interpretato da

GLORIA GULINO

SILVIA LAMBOGLIA

PUOI SCARICARE LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO QUI

repliche

08/03/2014 | Officina Culturale Via Libera - Roma

08/03/2014 | Officina Culturale Via Libera - Roma

08/03/2015 | Biblioteca Comunale 'G. Martinelli' - Porretta Terme (BO)

27/03/2015 | Emporio delle arti - Roma

2/03/2017 | Teatro degli Angeli - Bologna

28/12/2017 | Pro Loco - Ozzano (BO)

3/03/2018 | Cinema Teatro Jolly - Castel San Pietro Terme (BO)

23/09/2018 | Camere d'Aria - Bologna

09/11/2019 | ​Camere d'Aria - Bologna

10/11/2019 | ​Camere d'Aria - Bologna


DISPONIBILITA'
tutta la stagione in corso
tutta la prossima stagione
prossima stagione estiva

-Ha notato? C’è una notte di note.

-Chi, quelle due? Ma se non le conosce nessuno!

-Perché cambiano spesso i connotati.

-Noto una certa ironia..

-Sì? La troverà là.

-Là dove?

-Prenda nota: Via Libera. Andiamo.

-Mi fa sol prendere la giacca?

-Non serve, si va a cappello.

Lo spettacolo nasce con la collaborazione di Patrizia Ciabatta, e debutta nel locale culturale Via Libera, a Roma, in occasione della Festa della Donna.

"STONATA DA CAMERA è uno spettacolo leggero ma che fa riflettere, con estratti di numerosi testi teatrali e canzonette, adattabile a spazi piccoli e non convenzionali, per una serata tutta al femminile.

Torneremo domani, come ieri, come dopodomani...

Un piccolo Varietà sottile, dalla comicità potente e non scontata, con due attrici che giocano i ruoli di una varietà di donne fuori dal comune, che partecipano stonate al valzer della vita.